ROVELLASCA – “Ieri sono stato al cimitero di Manera con l’assessore alla comunità manerese Alessandra Morandin, don Renzo e il sindaco di Lomazzo Giovanni Rusconi con i consiglieri Storni e Arrighi. In vista della Santa Pasqua abbiamo acceso un cero e depositato un ramoscello di ulivo benedetto su ogni tomba”. A parlare è il sindaco di Rovellasca, Sergio Zauli.

Prosegue Zauli

È stato un Venerdi santo molto diverso, totalmente inatteso, veramente toccante; proprio in questa giornata mando un abbraccio virtuale a tutti i miei cittadini, in particolare a quelli maneresi, sperando che questo nostro gesto possa portarvi un po’ di serenità.

Un momento davvero toccante, quello avvenuto al cimitero di Manera e che ha idealmente unito le due comunità di Rovellasca e Lomazzo.



(foto: alcuni immagini dell’omaggio ai defunti al cimitero di Manera, la frazione che si trova tra i due paesi, da parte dell’assessore Morandin con i sindaci di Rovellasca e Lomazzo e i sacerdoti locali in occasione del Venerdì santo)

11042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome