BREGNANO – Elena Daddi, sindaco di Begnano, fa il punto sul coronavirus in paese, “Ats ci comunica che ci sono 7 i casi positivi al coronavirus in paese, fra questi i 2 concittadini purtroppo deceduti: degli altri 5 posso dirvi che 3 sono in ospedale, uno verrà a breve dimesso perchè le sue condizioni sono molto migliorate ed ho parlato direttamente con lui; uno è a casa ed in netto miglioramento e l’altro attende il tampone di conferma di non essere più positivo”.

Prosegue Daddi: “Ci sono inoltre persone in “sorveglianza”, la quarantena o isolamento dir si voglia. Sono persone entrate in contatto con altre persone sicuramente positive. Possono essere asintomatici ma c’è il rischio che siano contagiosi. Se vi mettono in sorveglianza attiva vi prego di contattarmi, sono in Comune tutte le mattine o mandarmi una email a [email protected], alla mia privata che vedo solo io, così potrò attivare aiuti nei vostri confronti”.

Conclude il sindaco “E’ stato anche predisposto un servizio di supporto psicologico per chi è in quarantena oppure per chi si trova comunque a casa per via dell’obbligo di rimanerci contro la diffusione del coronavirus”.

28032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome