TURATE – Sono complessivamente 21 i casi di persone positive al coronavirus, a Turate. Il sindaco Alberto Oleari ha fatto il punto, in un messaggio ai concittadini.

Comunico che, alla data odierna, sul territorio di Turate, risultano complessivamente 21 casi conosciuti di cittadini positivi al Covid-19. Per esigenze di riservatezza, chiaramente, non possono essere divulgati i dati personali dei soggetti.

Di questi, 10 sono ricoverati in ospedale, 11 stanno trascorrendo la loro quarantena a casa. Il più giovane ha 26 anni, il più anziano 79. Ad oggi non risulta nessun paziente in terapia intensiva e, per la maggior parte delle situazioni, le condizioni di salute sono abbastanza buone. Ci sono poi circa una quindicina di persone in quarantena, in quanto sono venute in stretto contatto con soggetti positivi (per lo più i familiari).

A tutti coloro che stanno combattendo contro questo nemico subdolo e invisibile, da casa o in ospedale, porgo i miei sinceri auguri per una pronta ripresa. Turate vi sta aspettando! Si richiama nuovamente l’attenzione di tutti i cittadini al rispetto scrupoloso delle disposizioni dettate dalle normative e dalle autorità sanitarie, disposizioni volte a contenere la diffusione del virus. Per questo rinnoviamo ancora una volta l’invito a non uscire di casa.

Il sindaco
Alberto Oleari

03042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome