LOMAZZO – “Diversi cittadini si sono offerti di contribuire per estendere i buoni spesa a disposizione delle famiglie in difficoltà, e per aiutare coloro che sono in situazioni più disagiate a sostenere il peso di alcune spese di prima necessità, come il pagamento di alcune bollette per coloro che non riescono a farvi fronte in questo periodo”. Lo fa sapere l’Amministrazione comunale di Lomazzo.

Specificano dal Municipio: “Chi desidera offrire un aiuto verso coloro che sono in maggiori difficoltà può contribuire tramite un versamento sul Conto Banco Bpm intestato a Comune di Lomazzo – Iban IT37Q0503451861000000006000, causale “Solidarietà alimentare”. Grazie a tutti coloro che compiono gesti di solidarietà in favore dei membri più fragili della nostra comunità”.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

01052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome