MOZZATE / LOMAZZO / TURATE – Risalgono, dopo la tregua del fine settimana, i dati dei contagi da coronavirus nella bassa comasca, con il dato di Mozzate particolarmente significativo visto che mostra un +11; in salita anche Lomazzo, +4; e Turate, +3.

Ecco i dati dei contagi nelle località da inizio pandemia (tra parentesi i numeri di ieri per un confronto):

Turate 618 (615)

Mozzate 594 (583)

Lomazzo 591 (587)

In zona, fra Ceriano Laghetto, Misinto, Cogliate e Lazzate pochi casi. E pochi anche, sempre nelle Groane, fra Limbiate e Cesano Maderno. Nel Saronnese salgono Caronno Pertusella e Cislago, stabili Origgio e Gerenzano.

In Lombardia a fronte di 31.939 tamponi effettuati sono 2.278 i nuovi positivi (7,1%). I guariti e dimessi sono 2.356. In risalita purtroppo il tragico dato dei decessi, oggi sono stati +92 (ieri erano stati meno della metà e cioè +41).
Troppo bassi nei giorni scorsi, ed oggi il boom della provincia di Varese, per quanto riguarda i nuovo contagi da coronavirus.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: il Municipio di Lomazzo)

22122020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome