TURATE – Con la riapertura dei cantieri pubblici dopo la fase più acuta dell’emergenza coronavirus, sono iniziati da qualche giorno i lavori di asfaltatura di via Isonzo e via Cattaneo (nella zona industriale) di Turate.

“I lavori, che presentano un quadro economico di 400.000 euro, dovrebbero terminare entro metà settembre, tempo permettendo. Nelle prossime settimane quindi, lungo queste vie, potrebbero essere istituiti dei sensi unici alternati, per agevolare il regolare svolgimento dei lavori” spiegano i responsabili dell’Amministrazione civica turatese. Si tratta di alcuni dei lavori pianificati con la ripresa delle attività dopo il periodo di lockdown. A Turate come negli altri comuni è stato infatti stilato un cronoprogramma di interventi da eseguire nei prossimi mesi, per “riportarsi a pari” dopo l’obbligato stop per l’emergenza sanitaria. E dunque anche per le prossime settimane c’è da attendersi l’avvio di molti lavori, che attendono di essere eseguiti e che quindi si concretizzeranno nel corso dell’estate.

(foto archivio)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome