LOMAZZO – “Il grazie della comunità all’imprenditore che nel pieno della prima emergenza covid, quando le mascherine erano introvabili, ha convertito la produzione della sua ditta tessile per produrre mascherine, mettendole a disposizione”. Così l’Amministrazione comunale ed in particolare il sindaco Giovanni Rusconi (foto) riguardo alla donazione della ditta All fashion di Lomazzo e del titolare Giulio Corti che ha messo a disposizione 50 mila mascherine risponendo all’appello di Regione Lombardia per una riconversione dell’attività produttiva, in un momento – quello peggiore dell’emergenza covid – in cui c’era un grande bisogno di mascherine.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

20112021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome