LOMAZZO – Agevolazioni per l’apertura di nuove attività commerciali a sostegno del commercio di vicinato: le offre il Comune di Lomazzo. Sono ammesse a fruire delle agevolazioni le iniziative finalizzate alla riapertura di esercizi operanti “nei settori di artigianato, turismo, commercio al dettaglio, compresa la somministrazione di alimenti e di bevande al pubblico; fornitura di servizi destinati alla tutela ambientale; fornitura di servizi destinati alla fruizione di beni culturali; fornitura di servizi destinati alla fruizione del tempo libero. Il Comune di Lomazzo ha approvato il regolamento per le agevolazioni rivolte alla riapertura di esercizi commerciali in locali chiusi da almeno sei mesi, nonché per l’ampliamento per almeno il 30 per cento di strutture già esistenti, recependo nella misura massima le possibilità previste dal decreto crescita”.

I beneficiari, godranno, per la durata di tre anni, di azzeramento dell’Imu; azzeramento della Tasi (tributo per i servizi indivisibili), azzeramento della Tari (tassa sui rifiuti).

Chi desidera usufruire delle agevolazioni deve inviare la richiesta tramite pec dal 1 gennaio al 28 febbraio. Informazioni contattando l’ufficio Ragioneria del Comune di Lomazzo, telefono 0296941233, email [email protected]

26012020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome