SARONNO – Le arance benefiche sono tornare nel centro storico: intenso sabato in piazza Libertà per i volontari dell’associazione Saronno point onlus, che neh hanno vendute tantissime, obiettivo quello di raccogliere fondi da destinare ai progetti benefici del sodalizio, dedicati soprattutto a sostenere l’ospedale cittadino ed i suoi pazienti, per fornire nuove apparecchiature al personale medico e migliorare la “qualità della vita” dei malati.

A fare il punto, il vicepresidente di Saronno point, Mario Busnelli: “Quando c’e’ la concretezza verso chi ha bisogno di bene e tanta salute, quanto tante persone vogliono bene ad una associazione , Saronno Point diventa protagonista del bene verso chi soffre di un male come il cancro. In sette ore sono stati venduto ben nove quintali e 800 chilogrammi di arance. Grazie a tutti!”



(foto di gruppo per i volontari di Saronno point in piazza Libertà per la vendita delle arance benefiche: si tratta di una tradizione cittadina)

26012020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome