CISLAGO – Sono partiti negli scorsi giorni i lavori di sistemazione delle scuole, così da essere pronti per la riapertura di settembre.

Il primo intervento riguarda la realizzazione dell’area gioco esterna all’interno del cortile del plesso scolastico della primaria, mentre in seconda battuta, così come stabilito nel cronoprogramma dell’ufficio tecnico, si procederà allo spostamento delle pareti interne sia della scuola primaria sia della secondaria, in modo da ricavare le nuove aule in progetto.

Nel suo complesso, l’amministrazione di Cislago ha stanziato all’incirca 40 mila euro per l’adeguamento dei plessi scolastici, sia come migliorie, sia nel rispetto delle nuove esigenze di distanziamento.

05082020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome