CARONNO PERTUSELLA – “Do notizia di una importante iniziativa di beneficienza, che si realizzerà il giorno di Natale e che coinvolgerà un importante esercizio di ristorazione di Caronno pertusella e ben 46 volontari delle Associazioni di volontariato che collaborano con l’Amministrazione comunale nell’Unità di crisi locale, già insignite del titolo di benemerite nell’anno 2020”.

Così il sindaco Marco Giudici racconta l’iniziativa che si concretizzerà il 25 dicembre. Si tratta di un importante espressione di solidarietà manifestata da un esercizio di ristorazione di Caronno Pertusella (che vuole rimanere anonimo), che, stante la situazione di fermo forzato per via del Covid19, ha deciso di esprimere la sua vicinanza a quanti nel giorno di Natale versino in condizioni di disagio.

“La cucina del ristorante lavorerà solo per loro nel giorno di Natale e preparerà oltre 200 porzioni di lasagne in 2 variabili: al ragù e al pesto. Le porzioni verranno confezionate e donate alle famiglie meno abbienti che risiedono nel nostro Comune e consegnate a domicilio da 46 volontari delle Associazioni: Caritas, Gruppo comunale di protezione Civile, Gruppo Alpini e Associazione Carabinieri nelle 2 organizzazioni di Caronno Pertusella e di Saronno”.

I volontari si organizzeranno in 23 gruppi la mattina di Natale, preleveranno le confezioni di lasagne e le consegneranno alle famiglie nel frattempo indicate da servizi sociali e Caritas. “Sono queste le azioni – conclude Giudici – che danno un senso al Natale e fanno crescere un popolo”

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome