CISLAGO – Ieri mattina è stata decisamente movimentata la seduta di consiglio comunale per la surroga dell’ex assessore Marzia Campanella che oltre a dimettersi dalla Giunta ha lasciato anche il suo posto nell’assemblea cittadina.

QUI LA DIRETTA DE ILSARONNO

Primo motivo di tensione l’accesso alla sala consentito, per motivazioni legate alle norme anti-contagio, solo a 4 persone. Diversi cittadini si sono presentati per entrare ma sono stati bloccati all’esterno del palazzo comunale dalla polizia locale. A fronte della rinuncia del primo dei non eletti Elia Tomasoni, ad essere nominata nuovo consigliere comunale di maggioranza è stata Elisa Bianco che non ha potuto essere presente “per un imprevisto avvenuto stanotte” come spiegato dal sindaco Gianluigi Cartabia.

Proprio il primo cittadino è stato protagonista in un vivace scambio di battute con l’assessore dimissionaria bloccata sulla porta della sala consiliare dove era stata prevista la presenza solo di 4 persone. E’ seguita l’interrogazione presentata da Vivicislago sui provvedimenti presi dal Comune per la gestione dell’emergenza coronavirus. Al termine della seduta, però, è andato in scena un altro scambio di accuse tra Marzia Campanella, il primo cittadino ed alcuni esponenti della maggioranza.

Al momento non è stata resa nota nessuna new entry in Giunta e così le deleghe al Commercio, Istruzione e Progresso restano in carico al sindaco Cartabia.





LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome