CISLAGO – Il passaggio a livello divia Raffaello Sanzio sulla linea Saronno-Varese di Ferrovienord, uno tra gli ultimi sulla rete locale, è destinato a scomparire: al riguardo è a buon punto il confronto fra ente ferroviario e Amministrazione comunale cislaghese e c’è già lo studio di fattibilità.

“Proseguono i contatti con Fnm e c’è una prima bozza del progetto di massima che prevede la chiusura del passaggio a livello di via Raffaello con due opere sostitutive un cavalcavia stradale prima di Cislago in corrispondenza della concessionaria Suzuki e un sottopasso pedonale dove vi è l’attuale passaggio a livello di via Raffaello” riepiloga il sindaco, Gianluigi Cartabia.

(foto archivio: i passaggi a livello sono destinati a scomparire lungo l’intera rete di Ferrovienord, in zona ne sono rimasti ormai molto pochi. Molti sono stati in questi anni, infatti, gli investimenti per realizzare opere sostitutive e rendere quindi più fluida la circolazione veicolare)

31012020

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome