CISLAGO – La Giunta ha completato l’iter del progetto definitivo per la messa in sicurezza dei marciapiedi e delle sedi stradali comunali per un importo complessivo di 360.000 euro fondi che Regione Lombardia ha stanziato al comune nell’ambito delle iniziative del post Covid.

“Molti di questi lavori – spiega il sindaco Gianluigi Cartabia – riguarderanno il rifacimento di non pochi marciapiedi che da anni necessitavano di una intervento importante inoltre è previsto l’ampliamento del parcheggio di piazza Castelbarco (in corrispondenza della chiesetta) e alla rotatoria viale IV Novembre oltre al rifacimento dell’asfalto è previsto un sistema di potenziamento dell’illuminazione e della segnaletica in corrispondenza degli attraversamenti pedonali”.

Cartabia non nasconde la propria soddisfazione: “A questo punto due ringraziamenti da parte mia e dalla mia Amministrazione a Regione Lombardia per lo stanziamento che ci permetterà in questo momento di ristrettezze economiche lavori che Cislago aspettava da tempo, e poi al nostro ufficio tecnico perché il progetto è stato realizzato dai nostri tecnici in tempi brevissimi e con un considerevole risparmio economico perché non ci siamo dovuti avvalere di professionisti esterni questo ci permetterà a breve di partire con la gara per l’assegnazione dei lavori che speriamo già possano iniziare entro la fine dell’anno”.

12072020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome