CISLAGO – “Il sole d’agosto deve essere davvero intollerabile per chi vaneggia senza motivo e senza aver mai subito attacchi denigratori o pseudo lezioni di moralità”.

Inizia così la nota di Fratelli d’Italia in risposta a quella di Forza Italia in difesa di Fabio Paticella.

“La Giunta cislaghese è gestita dal sindaco Cartabia. È di tutta evidenza che la Lega di Cislago ha 4 consiglieri comunali ed esprime in giunta, sindaco, vicesindaco e un assessore, mentre Forza Italia ha un assessore senza consiglieri comunali. Ed è altrettanto evidente e risaputo che FdI ha tre consiglieri comunali e ha deciso di non entrare in Giunta per le ragioni ampiamente e continuamente dichiarate. Ragion per cui FdI non ha nulla a che fare con la Giunta e tantomeno con Paticella, che Cartabia nomini anche l’ultimo assessore e amministri al meglio il patrimonio dei cislaghesi interpretando davvero i bisogni primari.

Anziché utilizzare il tempo per inventare attacchi e presunte lezioni di moralità, pur di crearsi l’opportunità di accampare difese generiche e del tutto strumentali, consiglio agli amici di FI, di utilizzare questo tempo per risolvere i problemi dei cislaghesi, facendo capire a tutti la visione sul medio e sul lungo periodo che hanno del paese, anche se comprendo le imponenti difficoltà che avrebbero nel farlo, non avendo neanche una sezione di partito in paese, pur avendo un assessore dal 2017, che purtroppo per loro, non è stato votato, nè scelto dai cislaghesi e che vive e lavora Saronno”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome