CISLAGO – “Da qualche mese seguo con attenzione Italia Viva, un partito che valorizza il ruolo delle donne in politica e che punta a costruire l’Italia della crescita e della speranza, mettendo al centro del progetto valori importantissimi come quelli della famiglia, dell’istruzione, delle politiche giovanili e del terzo settore, nei quali ho sempre fortemente creduto. Per questo, oggi, scelgo di aderire ufficialmente ad Italia Viva”.

Sono le parole della consigliera Romina Codignoni in merito al suo ingresso in Italia Viva.

“Per la prima volta entro a far parte di un partito, con la convinzione di continuare a rappresentare un importante punto di riferimento per chi, come me, crede in quella politica capace di cogliere e sentire davvero i bisogni delle persone. La mia posizione rimane perfettamente collocata nel gruppo consiliare nel quale sono stata eletta nel 2016 a Cislago e il mio lavoro rimarrà responsabile, puntuale e costruttivo, senza condizionamenti alcuni, come lo è stato finora per me e per i miei colleghi della lista civica Vivicislago. Certamente sono molto rammaricata per la situazione politica a Cislago, rispetto a una maggioranza sopraffatta da litigiosità interne, che ha mortificato in modo sprezzante il ruolo delle donne in Giunta e in Consiglio e che oggi si prepara a nuovi e poco condivisibili compromessi politici pur di sopravvivere, ma che ha dimostrato di essere totalmente inadeguata a gestire una fase così complessa per cittadini e imprese del territorio. Oggi più che mai, ritengo prioritario essere attenti ai bisogni dei più fragili, combattere le disuguaglianze e ogni forma di discriminazione. Per queste ragioni credo che Italia Viva rappresenti appieno il mio modo di sentire il service in politica”.

A darle il benvenuto il coordinatore provinciale Giuseppe Licata: “Italia Viva continua a crescere in competenze ed energie, risorse che intendiamo mettere a disposizione del nostro territorio. Vogliamo riportare i cittadini a fare politica, particolarmente le donne. Come Romina Codignoni, da anni impegnata nel volontariato, nell’associazionismo e nell’amministrazione del Comune di Cislago. Le sue sono esperienze preziose che potrà valorizzare e mettere al servizio di un progetto politico lungimirante che è appena cominciato”.

20062020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome