UBOLDO – E’ il sindaco di Uboldo, Luigi Clerici, ad esprimere il cordoglio della comunità: per il coronavirus si registrano 2 decessi in paese, al primo cittadino sono stati comunicati dalle autorità sanitarie. La situazione a Uboldo vede un numero di persone contagiate “stabili” negli ultimi giorni. Si tratta di 10 residenti, dei quali uno è però ormai guarito, 3 sono ricoverati in ospedale e 4 si trovano in quarantena al proprio domicilio visto che non hanno sintomi o hanno sintomi lievi. Ed a loro, purtroppo, si aggiungono dunque le 2 persone che sono decedute.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: il sindaco di Uboldo, Luigi Clerici)

06042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome