ORIGGIO – Sono attualmente 7 le persone residenti a Origgio che sono risultate positive al coronavirus (+1 dall’ultimo dato disponibile) mentre la buona notizia è che le quattro persone che erano in “sorveglianza sanitaria” per essere state a contatto con persone appunto risultate positive, hanno trascorso senza problemi i quindici giorni in quarantena “domiciliare” e sono rimaste “negative”.

In zona, ad Uboldo si registrano 6 casi, a Gerenzano 7, a Cislago si è arrivati a 11 mentre nella zona i due centri dove ci sono più persone risultate positive al coronavirus sono Caronno Pertusella con 45 casi e Saronno con 49 casi. Nella città degli amaretti anche un caso positivo al centro per anziani non autosufficienti, la Focris di via Don Volpi: una pensionata le cui condizioni di salute non appaiono comunque gravi.

(foto archivio: una veduta del centro storico di Origgio. Il palazzo municipale; il sindaco Mario Ceriani sta seguendo da vicino l’evolversi della situazione, con competenze anche professionali. E’ infatti medico di base)

27032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome