CARONNO PERTUSELLA / GERENZANO – Nelle ultime settimane la crescita dei nuovi casi di positività al coronavirus in tutto il Saronnese ha rallentato, oggi a Caronno Pertusella si segnala comunque un +5, dato non trascurabile; mentre il dato aggregato dell’ultima decina di giorni a Gerenzano parla di un +17. Alcuni dati che indicano come, evidentemente, il virus circoli ancora e che non bisogna abbassare la guardia. In tutto fra i centri del Saronnese (escluso Saronno) sono stati ora superati i 3.200 casi positivi al coronavirus dall’inizio della pandemia.

Caronno Pertusella: 1.240 (1.235)

Uboldo (656)

Gerenzano: 822 (805) *dato aggregato degli ultimi giorni

Origgio 570

Nei principali centri del Varesotto (Saronno, Busto Arsizio, Gallarate e Varese) oltre quaranta casi; nuovi casi anche nel vicino comasco fra Turate, Mozzate, Appiano Gentile e Lomazzo.

Sono in tutto +447 i nuovi casi positivi al coronavirus che sono stati scoperti oggi dalle autorità sanitarie fra Varesotto (in calo da ieri ma pur sempre +194), Comasco (+110) e Brianza (+143).

In Lombardia a fronte di 36.317 tamponi effettuati, sono 1.849 i nuovi positivi (5%, ieri era stato il 5.5 per cento sul totale dei tamponi processati in laboratorio). I guariti e dimessi sono 2.238. I decessi oggi in Lombardia sono stati +39 (ieri erano stati +55).


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

(foto archivio: vaccinazioni in corso negli ospedali della zona)

10022021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome