UBOLDO – Anche a Uboldo come in molti altri centri della zona a mezzogiorno tutti si è fermato, con il sindaco Luigi Clerici ed il comandante della polizia locale, Alfredo Pontiggia, che hanno reso omaggio ai morti per il coronavirus, osservando un minuti di raccoglimento e silenzio fuori dal Palazzo municipale di piazza San Giovanni Bosco.

Con questa iniziativa l’Anci, Associazione dei Comuni italiani, ha voluto dunque ricordare le vittime del coronavirus e l’impegno degli operatori sanitari, chiedendo dunque ai sindaci questo minuto di silenzio e porre a mezz’asta la bandiera esposta nei luoghi pubblici. Un appello che è accolto da tanti sindaci anche nella zona; una toccante cerimonia si è svolta tra l’altro anche nella vicina Caronno Pertusella e ad Origgio ed a Gerenzano.

(foto: alcuni momenti della cerimonia che si è tenuta oggi a mezzogiorno all’esterno del Palazzo municipale di piazza San Giovanni Bosco a Uboldo con il sindaco Luigi Clerici ed il comandante della polizia locale del comando unificato di Uboldo-Origgio, Alfredo Pontiggia)

31032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome