ORIGGIO – Ancora una crescita, negli ultimi giorni, dei contagi da coronavirus a Origgio: la situazione è sotto lo stretto monitoraggio del sindaco, Mario Ceriani, che in paese è anche medico di base. L’ultimo aggiornamento ufficiale parla di 17 casi di positività confermata, ma tre persone sono state dimesse e sono adesso in buona salute. Mentre in quarantena rimangono al momento solo 2 persone, per avere avuto contatti diretti con persone che poi sono risultate positive al virus.

A Saronno un +6 (ieri erano 70 e quindi si è arrivati a 76 in una sola giornata), che purtroppo contribuisce a confermare Saronno come la terza località della provincia di Varese dove si registrano in assoluto più casi, dopo Busto Arsizio (113) e Varese città (97). In tutta la provincia di Varese oggi sono si registrati +65 casi, numero superiore a quello medio dei giorni scorsi e comunque contenuto rispetto a molte altre province lombarde. Restando in zona, a Caronno Petusella oggi un caso in più.

(foto: il sindaco di Origgio, Mario Ceriani)

02042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome