SARONNO – Un Carnevale nelle norme anti-covid per garantire divertimento e tante maschere anche ai più piccoli di Saronno. “Truccati ma non smascherati” è il nome del concorso organizzato dal gruppo scout Agesci Saronno 1 in collaborazione con l’assessorato alla cultura.

Il concorso premierà il costume più bello di tre diverse categorie, divise per fasce d’età: “i fantastici della scuola dell’Infanzia”, “i meravigliosi delle classi prime, seconde e terze elementari” e “i grandiosi delle quarte, quinte elementari e prime e seconde medie” saranno tutti invitati a partecipare con il loro costume preferito.
Regola fondamentale: non potrà mancare l’uso della mascherina chirurgica, che dovrà diventare parte integrante del costume, diventando una vera e propria maschera.

I bambini dovranno poi indossare il proprio costume e farsi ritrarre in una foto, che poi dovrà essere allegata ad una mail destinata a [email protected] indicando nome e cognome del partecipante, categoria di partecipazione e il nome del costume entro il 20 febbraio. Tutte le foto saranno poi condivise sulla pagina Facebook di Agesci Saronno 1 e Città di Saronno – Cultura: la foto con più like riceverà più punti per scalare la classifica.

I vincitori saranno proclamati sulle pagine Facebook nella giornata di domenica 28 febbraio.

(in foto: la locandina del concorso)

14022021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome