CERIANO LAGHETTO – Don Gino Rigoldi stasera alle 20.45 a Ceriano Laghetto: l’appuntamento è fissato al teatro “Don Robbiani” di via San Francesco. Si parlerà di droga, con dibattito pubblico per una iniziativa promossa da Acli, parrocchie del decanato e dai volontari dell’associazione “Massimo Brioschi”.

Don Rigoldi è cappellano dell’ex carcere minorile ora centro d’accoglienza per minorenni “Beccaria” di Milano: con lui anche il vicario episcopale per l’azione sociale, monsignor Luca Bressan; ed il presidente delle Acli milanesi, Paolo Petracca. L’iniziativa è stata intitolata “Le relazioni battono le droghe. Informare, capire e prevenire”. Il tutto in una Ceriano Laghetto dove l’emergenza droga è sentita come non mai: nei dintorni del paese, nei boschi delle Groane, si trovano numerose “piazze di spaccio” e l’andirivieni di pusher e acquirenti è praticamente continuo tutto il giorno, e l’allarme è stato più volte lanciato non solo dalle istituzioni ma anche da associazioni e cittadini.

(foto dal sito Chiesadimilano.it, don Gino Rigoldi)

12022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome