CISLAGO – Con una nota la prefettura di Varese ha comunicato la nomina del commissario prefettizio per Cislago, per la gestione dell’Amministrazione comuinale in attesa delle elezioni anticipate e dopo le dimissioni del sindaco, Gianluigi Cartabia, che erano giunte il mese scorso.

Si comunica che il prefetto di Varese, Dario Caputo, ha nominato il viceprefetto aggiunto Federica Crupi commissario prefettizio del Comune di Cislago.

La nomina del commissario prefettizio si è resa necessaria, ai sensi dell’articolo 141, comma 1, lettera b) numero 2 del decreto legislativo numero 267 del 18 agosto 2000, per assicurare la gestione provvisoria dell’ente, a seguito delle dimissioni presentate dal sindaco in data 22 gennaio 2021.

Inizia dunque l’iter che riporterà, in data ancora da definire ed anche in base all’evolversi della situazione legata all’emergenza coronavirus sul territorio ed in Lombardia, i cislaghesi di nuovo alle urne per la nomina del nuovo sindaco e del consiglio comunale.

(foto archivio: una immagine del Municipio di Cislago)

15022021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome