SARONNO – “Nelle prossime ore arriveranno nei conti correnti dei Comuni della provincia di Varese oltre 11 milioni di euro, prima parte del contributo straordinario stanziato dal Governo”. E’ l’annuncio che arriva da Alessandro Alfieri senatore varesino del Partito Democratico che anticipa i dati relativi alla provincia di Varese.

“Ed è una notizia che interessa ogni cittadino e ogni famiglia: con queste risorse aiutiamo concretamente gli enti enti locali a gestire ed erogare i servizi essenziali messi a dura prova a causa dell’emergenza coronavirus. Grazie a questi contributi i Comuni ad esempio potranno decidere di aiutare le attività commerciali, eliminando la Tosap, oppure di aiutare le famiglie riducendo la tassa sui rifiuti. In soli dieci giorni dall’approvazione del Decreto Rilancio i soldi dallo Stato arrivano agli enti locali. E’ questo il metodo da seguire, risposte efficaci in tempi brevi”.

Ma quali sono i contributi per il Saronnese?
Come anticipato da Augusto Airoldi a Saronno arriveranno 507.212 euro, 208.411 euro per Caronno Pertusella, 120.948 euro per Uboldo, 120.769 euro per Origgio, 106.726 euro per Cislago e 89.706 euro per Gerenzano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome