ORIGGIO – Non solo la riduzione dei compensi per donare mascherine ai bimbi, la giunta del sindaco Mario Ceriani ha organizzato un altro servizio di distribuzione di mascherine. Questa volta tocca agli anziani una categoria particolarmente a rischio in questo periodo.

A breve partirà la distribuzione di ben 17mila mascherine: “Saranno destinate – continua Ceriani – agli over 65. Riusciamo a distriburle grazie alle donazione di un’azienda del Saronnese, la cui proprietà preferisce restare anonima, insieme con la Farmacia Galbiati e la Protezione civile. Anche in questo caso sarà donato un pacchetto di dieci mascherine”.

Ne resteranno così 3 mila al Municipio per future emergenze: “Faremo anche una valutazione coi medici di famiglia per capire se ne abbiano necessità le persone in sorveglianza attiva”. Non è la prima volta che il sindaco, che ha cessato la propria attività di medico di famiglia, pensa alle necessità degli ex colleghi basti citare la donazione di 6 saturimetri ad ogni medico di famiglia del paese per permettere loro di prendersi cura dei pazienti al loro domicilio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome