ORIGGIO – Seicentomila euro per realizzare in due lotti una pista ciclabile lungo via per Lainate. A presentare l’intervento il sindaco Evasio Regnicoli che con la propria giunta ha recentemente predisposto il Piano pluriennale delle opere pubbliche.

L’intervento sarà realizzato in due fasi: la prima che riguarda il tratto da viale Lombardia vedrà creare un percorso per chi si sposta su due ruote che permetterà di arrivare in via Manzoni (al parco della collinetta) e in via da Vinci. La seconda tranche di lavori invece realizzerà il percorso da via Repubblica fino a via Verdi per consentire il transito in sicurezza dei ciclisti su via Per Lainate.

L’intervento prevede una pavimentazione studiata ad hoc per le esigenze dei ciclisti, l”illuminazione di tutto il tracciato per garantire la piena sicurezza con ogni condizione di luce e una serie di attraversamenti stradali protetti. Non solo: gli arredi e l’estetica della pista ciclabile saranno simili a quella di viale Lombardia così da dare continuità all’intervento urbanistico.

“E’ un progetto importante a cui tengo molto – spiega proprio il primo cittadino Evasio Regnicoli che non a caso cita la ciclabile come uno dei primi interventi e cantieri che partiranno nel nuovo anno tra i primi del suo mandato iniziato nel settembre scorso – c’è un contributo regionale che sostiene l’intervento economicamente ma anche l’impegno del comune per garantire un accesso più sicuro al paese a chi si sposta su due ruote”.

(foto: il sindaco Evasio Regnicoli)

02012020

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome