UBOLDO – “Quello che abbiamo appreso in questi giorni in consiglio comunale, sui giornali e sui social relativamente alla vicenda del parcheggio dei furgini dei corrieri merita un approfondimento. Ci aspettiamo che l’amministrazione Clerici esca dal silenzio a cui ci ha abituato e spieghi chiaramente cosa è successo nel caso prendendo i provvedimenti del caso”. Lo dice, con una nota, la lista civica di opposizione Per Uboldo.

Il tutto si riferisce all’informale posteggio che era stato allestito in un terreno di via Iv novembre e dove avevano per un certo periodo trovato riparo i furgon dei corrieri che prestano la loro opera al centro logistico di Amazon, che trova al confine fra Origgio ed Uboldo. Il parcheggio era stato poi reso indisponibile dopo che il consigliere comunale Alessandro Colombo aveva sollevato la questione sulla regolarità di tali spazi, in particolare trattandosi di uno sterrato, per la sosta dei veicoli. C’era stato un sopralluogo anche da parte dei tecnici dell’azienda sanitaria.

(foto archivio: una immagine del consiglio comunale di Uboldo)

09032021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome