CARONNO PERTUSELLA – Gomme forate o tagliate, coprisella spariti, lucchetti danneggiati o addirittura biciclette rubate: il cimitero di Caronno Pertusella non è sicuro per i ciclisti in queste settimane estive.

La denuncia arriva proprio dai cittadini, anziani o pensionati soprattutto, che utilizzano le due ruote per recarsi al cimitero e le lasciano fuori negli appositi spazi.

Qualcuno ha già chiesto alla custode il permesso di portare il proprio mezzo nell’androne interno per evitare il secondo danno, ma la situazione deve essere risolta in altro modo: controlli fissi o telecamere che fungano da deterrente per i malintenzionati, ladri o vandali che siano.

07082020

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome