UBOLDO – Torna con una terza nuova puntata il talkmusicshow con “abbastanza ospiti” prodotto da Officine Musicali: “Questa casa non è uno studio”, condotto da Gian Luigi Carlone e Roberta Mengozzi, andrà in onda venerdì 29 alle 21 sul canale YouTube di Officine Musicali con la collaborazioni di nuovi ospiti.

Ad aprire la serata sarà l’innovativo team di musicisti, Rebel Bit. La loro arte è una commistione di musica vocale e sperimentazione elettronica, con l’intento di creare un nuovo vestito emozionale. Giulia Cavallera, Guido Giordana, Paolo Tarolli, Lorenzo Subrizi e Andrea Trona sono i quattro artisti, tutti impegnati in un particolare settore della musica vocale.
In collegamento da casa propria Telmo Pievani, filosofo ed evoluzionista. Collaboratore con “Il Corriere della Sera”, “Le Scienze” e “Micromega, Pievani ricopre la prima cattedra di filosofia delle scienze biologiche a Padova.

A seguire, Biagio Bagini, scrittore per l’infanzia e autore di programmi telefonici per Radio2Rai. Con Gian Luigi Carlone ha girato l’Italia e l’estero con lo spettacolo musicale “Il Conciorto”. Lo spettacolo si propone di sottolineare quella radicata e sottile connessione tra il mondo naturale, le energie naturali e la nostra vita senza negare una vena ironica.
A chiudere la serata, Riccardo Tesi e Simone Bottasso, musicisti e compositori che rappresentano un passaggio di generazione nel modo tradizionale di suonare l’organetto.

28052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome