VENEGONO SUPERIORE – Successo casalingo per la Varesina in uno dei derby provinciali di Eccellenza, contro la Vergiatese di mister Marzio. Per la squadra di casa un successo a tempo scaduto: a decidere l’esito dell’incontro è stato infatti il panchinaro Vezzi al 49′ della ripresa. Ad aprire le marcature era stato Zefi per i locali al 2′, il momentaneo 1-1 al 28′ grazie a Caputo e quindi avanti gli ospiti al 20′ della ripresa con Becerri su calcio di rigore; 2-2 di Cargiolli al 43′ e poi in pieno recupero il gol della vittoria della Varesina.

Varesina-Vergiatese 3-2
VARESINA: Spadavecchia, Ruano, Broggi, Milazzo, Cargioli, Deodato, Zefi, Boccadamo, Kate, Pellini. A disposizione Baglieri, Bregnaj, Essan, Bellacci, Vezzi, Schieppati, Marchiella, Leone, Castelli. All. Spilli.
VERGIATESE: Pasiani, Cattaneo, Caputo, Morello, Menga M., De Angelis, Menga L., Nocciola, Segalini, Becerri, Amelotti. A disposizione Cutrupi, Grippo, Viganotti, Trionfo, Moroni, Rando, Vitulli, Perotti, Rossoni. All. Marzio.
Arbitro: Hamza di Lovere (Fantini di Busto Arsizio e Lanzetta di Lodi).

16022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome