Home Il Tradatese Castiglione Olona, 50 mila euro comunali per sostenere i centri estivi

Castiglione Olona, 50 mila euro comunali per sostenere i centri estivi

CASTIGLIONE OLONA – Da ieri al via anche a Castiglione Olona i tanto attesi centri estivi, prima vera occasione di aggregazione ed incontro per bimbi e ragazzi dopo il lockdown dell’emergenza coronavirus e la chiusura delle scuole.

A fare il punto è il sindaco, Giancarlo Frigeri (foto): “Abbiamo predisposto due centri estivi, uno alla materna per bimbi fra i 3 ed i 6 anni. E’ con orgoglio che presentiamo questo progetto, per questa fascia di età siamo fra i pochi nella zona ad essere riusciti ad allestirlo, per via delle norme sanitarie previste”. C’è poi, ricorda, il sindaco, un secondo centro estivo per i più grandicelli, “i bambini della scuola secondaria, negli spazi scolastici e per i quali è a disposizione anche palestra e campi di calcio, quindi con tanto spazio. Insomma, i bimbi potranno divertirsi in tutta sicurezza”.

Decisivo, per l’allestimento dei centri estivi, il contributo comunale, che è stato di 50 mila euro, “che – spiega il sindaco – servono ad abbattere le rette. Un grazie ai nostri Servizi sociali per questo grande sforzo organizzativo”.

16062020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome