VENEGONO INFERIORE – Il progetto per il centro estivo giovanile di Venegono Inferiore è pronto al varo ed è stato anche realizzato un video per spiegare come funzioneranno, in questa fase 2 dell’emergenza coronavirus, e dunque nel rispetto di tutte le indicazioni delle autorità sanitarie.

“Noi crediamo nella necessità che i nostri figli tornino a giocare con gli amici, in sicurezza ma con delle relazioni umane… per questo abbiamo deciso di sostenere i campi estivi anche fornendo, compresi nel costo settimane, tutti i pasti che da martedì saranno resi disponibili ai bambini che partecipano al camp”, sottolinea il sindaco venegonese, Mattia Premazzi.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus.

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

13062020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome