CASTIGLIONE OLONA – “Grazie a Marco per la sua lodevole e spontanea iniziativa. Aiutateci e supportateci! Abbiamo veramente bisogno del vostro aiuto, che con un piccolo contributo può servire ad acquistare presidi come maschere ffp2/ffp3 e mascherine chirurgiche, peraltro difficilmente reperibili”. Lo dicono i responsabili del Sos del Seprio, che fornisce servizio ambulanze sul territorio, in relazione all’iniziativa di un giovane di Castiglione Olona.

View this post on Instagram

???? ???? ANDRÀ TUTTO BENE ???? In questo momento difficile per l’Italia ???????? e per il mondo ???? volevamo strapparvi un sorriso con questa frase che ormai viaggia di giorno in giorno sui social e sui balconi delle nostre città. Dobbiamo essere più che mai uniti e rispettosi delle richieste che ci sono state fatte. Noi nel rispetto delle normative e in totale sicurezza continueremo a lavorare con spedizioni e vendita online. Speriamo di tornare al più presto alla normalità e magari in sella alle nostre moto ????????❤️ ➖MARCO➖ @_92design ✅ #restoacasa#andràtuttobene#coronavirus#motocross#moto#world#friendship#virus#staystrong#braap#mx#moto#mx#mxlife#rider#biker

A post shared by ????????????????????????????-???????????? ???????????????????????? (@_92design) on

Marco Cazzani, 19enne, ha realizzato adesivi con la scritta “Andrà tutto bene”, con un tocco di colore ed una bella grafica; sono in vendita e tutto il ricevato va al Sos del Seprio. Finito il liceo artistico, ha iniziato a produrre grafiche per caschi, motociclette ed anche patch per le tute di chi le guida. Gli adesivi sono in vendita, è possibile contattarlo su Instagram all’indirizzo _92design che è il suo studio grafico.

15032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome