Home Il Tradatese Fase 2, la minoranza Bene in Comune lancia appello: “Collaboriamo per Venegono...

Fase 2, la minoranza Bene in Comune lancia appello: “Collaboriamo per Venegono Superiore”

VENEGONO SUPERIORE – Appello della lista di opposizione Bene in Comune all’Amministrazione civica, per una maggiore collaborazione maggioranza-minoranza per la ripartenza del paese in vista della Fase 3 dell’emergenza coronavirus: “È così impensabile immaginare maggioranza e minoranze che lavorino unite, dando ognuno il proprio apporto per far fronte ad un “compito di realtà” così inaspettato, unico, complicato e complesso? Complesso appunto. E proprio la complessità delle tematiche da affrontare, impone che non si possa delegare alla popolazione tout court la responsabilità di avanzare proposte e decisioni sui più svariati argomenti: dai servizi per l’infanzia, alla riapertura delle scuole, alla gestione degli aiuti economici, dal supporto alle attività commerciali alle scadenze tributarie, dagli aspetti urbanistici fino addirittura alle decisioni sul bilancio”, dicono dalla lista civica.

Prosegue Bene in Comune: “Di questi problemi è la politica che deve farsi carico. Con tutto il peso e il rischio che ciò comporta. Scaricare questi compiti sulla cittadinanza attraverso “mini-referendum” sui social, che invitano attraverso un distratto click a dar giudizi e indirizzare proposte, fa passare il messaggio che certe decisioni le possa prendere chiunque, e non che ci sia bisogno di affrontare la complessità con gente che si dedichi a studiare, valutare, rischiare. Questa “politica a crocette” non ci appartiene perché non può essere la soluzione”.

(foto: il consiglio comunale di Venegono Superiore)

12062020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome