CASTIGLIONE OLONA – Non solo la realizzazione di un parco giochi, dove possano giocare insieme tutti i bambini anche con abilità diverse, ma un progetto corale con il coinvolgimento di tutta la comunità è “Giochiamo insieme” il progetto destinatario di 29 mila euro dalla Fondazione comunitaria del Varesotto e promosso dalla parrocchia Beata Vergine del Rosario di Castiglione Olona, in collaborazione con il Comune di Castiglione Olona, l’associazione Csi Aurora, la cooperativa Baobab, e con l’apporto di Associazioni e Scuole del territorio. Oltre a tutte le azioni di adeguamento dell’area interessata, in primis l’eliminazione delle barriere architettoniche esistenti, il progetto prevede una importante campagna di sensibilizzazione dei bambini, dei ragazzi e di tutta la comunità, con la partecipazione delle scuole e di un team di esperti che curerà incontri, laboratori e proiezioni di film per stimolare la riflessione dell’intera comunità sui temi della disabilità e dell’inclusione.

“Siamo molto soddisfatti delle proposte pervenute, che hanno perfettamente centrato la nostra richiesta: fare rete e favorire la socializzazione tra i membri della comunità: sono venute fuori tante idee, tanti progetti validi e che non soltanto sono capaci di rispondere a una esigenza immediata, ma anche di mettere in circolo energie feconde che continueranno a produrre stimoli e benefici futuri” conclude il segretario Generale di Fondazione comunitaria del Varesotto, Massimiliano Pavanello.

10022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome