CASTIGLIONE OLONA – Venerdì 14 febbraio alle 20.30 in biblioteca civica (Via Marconi, 1 – Castello di Monteruzzo) lo scrittore Luigi Vedovati presenterà il suo ultimo romanzo dal titolo “Angeli fragili”. Pubblicato nel 2019 dalla casa editrice Eclissi, il romanzo racconta la forte alchimia tra Maria e Giuseppe, diversi per età, cultura, religione e abitudini; un’intensa storia d’amore messa però a dura prova dagli imprevisti della vita e dalle incomprensioni che i rapporti e le relazioni generano. La serata sarà introdotta dal professor Giosuè Romano e avrà come ospite il castiglionese Luca Garofalo, autore del dipinto sulla copertina del libro di Vedovati.

Dedicato agli appassionati del territorio e della storia locale l’appuntamento a Palazzo Branda Castiglioni (Piazza G. Garibaldi) di sabato 15 febbraio alle 15 con Giampaolo Cisotto e il suo ultimo saggio dal titolo “Atlante del Serpio – Medioevo e dintorni di-segno in-segno”, edito da Macchione editore. Cisotto, architetto, insegnante e studioso, attraverso questo testo presenta i risultati delle sue ricerche catastali e toponomastiche che indagano il territorio del Seprio alla ricerca di nuovi elementi utili a ricostruirne la storia.

Domenica 16 febbraio alle 16 la scrittrice varesina Patrizia Emilitri presenterà al Caffè Lucioni (Piazza Repubblica) i suoi due romanzi “La bambina che trovava le cose perdute” e “Ascolta il soffio del vento”. L’appuntamento è inserito nel programma di “Tè con l’Autore”, ciclo d’incontri letterari organizzati dall’Associazione Culturale Borgo. Patrocinati dalla Città di Castiglione Olona gli incontri sono a ingresso libero.

12022020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome