VENEGONO INFERIORE – “Il consiglio comunale dei ragazzi di Venegono Inferiore nei mesi scorsi ha promosso un progetto sulle “nuove” dipendenze, ovvero dipendenze da social e tecnologia. I ragazzi hanno portato l’argomento in consiglio comunale lo scorso sabato rendendo anche gli assessori e consiglieri partecipi del risultato”. Lo fa sapere il sindaco venegonese, Mattia Premazzi, particolarmente soddisfatto del lavoro di approfindimento svolto dai giovani venegonesi.

Rimarca infatti Premazzi: “E’ sicuramente un progetto utile a farci riflettere sul momento che viviamo, in cui la tecnologia è fondamentale ed è entrata ancor di più a fare parte delle vite dei nostri ragazzi”.
(foto archivio: il sindaco di Venegono Inferiore, Mattia Premazzi, in una immagine pre-emergenza covid)
09032021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome