VENEGONO INFERIORE – “Via Silvio Pellico, prima e dopo la cura! Le manutenzioni del verde fatte anche con l’aiuto dei progetti di tirocinio per il lavoro. Ben fatto direi!” Così il sindaco di Venegono Inferiore, Mattia Premazzi, decisamente soddisfatto dell’esito di questo intervento.

Come in molte località della zona, con la fase 2 dell’emergenza coronavirus e la fine del lockdown è stato possibile “mettere mano” al verde pubblico, riprendendo le abituali manutenzioni, con l’obiettivo anche di recuperare il “tempo perduto” delle scorse settimane quando a fronte della situazione sanitaria venivano eseguite solo le opere davvero indifferibili ed urgenti, secondo quanto previsto dalle norme per evitare la diffusione del contagio.

(foto: una immagine dei lavori eseguiti in via Silvio Pellico a Venegono Inferiore)

27062020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome