VENEGONO INFERIORE – Test sierologici in Lombardia, il sindaco di Venegono Inferiore, Mattia Premazzi, prova a gare il punto della situazione. “In questi giorni mi sono confrontato con il presidente della provincia, Emanuele Antonelli, abbiamo concordato che servono azioni coordinate e condivise tra i sindaci basate sulle competenze scientifiche degli esperti, che in merito all’affidabilità dei test riconoscono maggiore efficacia solo a quelli che la Lombardia indicherà dal 21 aprile”.

Prosegue Premazzi: “Per questo non sono opportune azioni sporadiche, meglio utilizzare questi giorni per chiedere a Regione e Ats che i test vengano fatti al più presto e soprattutto come i comuni saranno coinvolti nell’organizzazione”.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

21042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome