MILANO – Riprendono le vaccinazioni per i bambini, dopo l’iniziale stop che era stato deciso nell’ambito dei provvedimenti presi per frenare la diffusione del coronavirus. La decisione di farle ripartire è legata alle tempistiche dell’epidemia ed all’esigenza comunque di proteggere i bimbi da una serie di altre malattie. Lo comunicato l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera.

Le vaccinazioni riprendono mercoledì 11 marzo – Visto il protrarsi dell’emergenza legata al Coronavirus e la contestuale esigenza di proteggere i bambini, da mercoledì 11 marzo sono riattivate le sedute per la somministrazione di ciclo di base esavalente e pneumococco e rotavirus (compatibilmente con la possibilità di somministrazione contemporanea delle altre vaccinazioni), la prima Mprv (morbillo, parotite, rosolia e varicella) e Meningococco C, la seconda dose Mprv e Dtp (difterite, tetano e pertosse) e poliomelite.

(foto: una immagine della sede del distretto sanitario in via Fiume a Saronno. La struttura è stata recentemente rimodernata e riaperta per fornire una serie di servizi ai cittadini)

09032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome