SARONNO – A oggi, 25 novembre, sono ricoverati negli ospedali dell’Asst Valle Olona 41 pazienti Covid-19, così suddivisi: 20 a Busto Arsizio (di cui 4 inventilazione assistita non invasiva, ovvero con casco C-pap), 8 a Saronno, 13 a Gallarate (di cui 4 con casco C-pap).

Età media: 69 anni.

Al momento 5 persone sono in accertamento al pronto soccorso dell’ospedale di Busto Arsizio e 2 al Pronto soccorso dell’Ospedale di Gallarate per sintomatologia riconducibile a Sars-Cov-2.

Afferma il direttore sanitario dell’Asst Valle Olona, Claudio Arici: “Continua, per fortuna lentamente, il graduale incremento di ospedalizzazioni in tutta la regione. Siamo ancora molto distanti dai numeri del novembre 2020, che erano sette volte superiori. Di concerto con Regione Lombardia stiamo adeguando il numero di posti letto per acuti. Per ora siamo assestati intorno ai 40 posti letto disponibili ma, parallelamente, stiamo procedendo a rendere disponibili posti letto per i pazienti che, superata la fase acuta, continuano ad avere necessità assistenziali che ne impediscono la dimissione a domicilio”.

(foto: l’ospedale di Saronno)

25112021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome