SARONNO / BUSTO ARSIZIO / GALLARATE / VARESE – In crescita il numero di casi positivi al coronavirus nei grandi centri della provincia di Varese. A Saronno oggi +17, a Varese +26, a Busto Arsizio +25 ed a Gallarate +7.

Ecco i numeri dei casi rilevati da inizio pandemia (tra parentesi i dati di ieri per un confronto):

Saronno: 2.758 (2.741)

Varese: 4.744 (4.718)

Busto Arsizio 5.367 (5.342)

Gallarate 3.277 (3.270)

Malnate 1.248 (1.244)

Nuovi casi anche a Caronno Pertusella ed a Tradate; nella bassa comasca fra Turate, Lomazzo e Mozzate; pochi nelle Groane fra Limbiate, Cesano Maderno, Cogliate, Ceriano Laghetto, Misinto e Lazzate.

In Lombardia diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-17) e nei reparti (-6). A fronte di 37.713 tamponi effettuati, sono 2.234 i nuovi positivi (5.9 per cento, ieri 4.8 e l’altro ieri 3.8). I guariti e dimessi sono 2.822. Oggi i Lombardia i decessi sono stati +55. Ma in calo appare il numero dei nuovi casi positivi nella zona. In provincia di Monza e Brianza “solo” +31, nel Comasco +59 e nel Varesotto +55.

La campagna vaccinale intanto rallenta, sono quasi finiti i vaccini Pfizer.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: l’ospedale di Saronno)

21012021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome