MILANO – “L’arrivo del contingente venuto dalla Russia e’ stato molto importante, sia sotto l’aspetto lavorativo ma anche e soprattutto dal punto di vista psicologico e di supporto alla popolazione”. Lo ha detto l’assessore regionale al Turismo e Marketing territoriale, Lara Magoni in occasione del saluto al contingente russo ieri a Bergamo.

“Noi bergamaschi – ha proseguito l’assessore – abbiamo vissuto sulla nostra pelle una pandemia di un’eccezionalita’ gravissima. Il nostro orgoglio non e’ mai venuto meno e si manifesta anche oggi nel salutare e ringraziare chi, come queste donne e questi uomini venuti da lontano, sono approdati fin qui per sostenerci e dare un supporto davvero importante a noi che viviamo in questo territorio”.

Un grazie alla Russia per l’invio dei medici era giunto anche da Dante Cattaneo, vicesindaco di Ceriano Laghetto, nela sua veste di coordinatore dei sindaci Lega in Lombardia.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

08052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome