TRADATE – Attimi di tensione oggi pomeriggio all’Istituto Barbara Melzi di Tradate che al momento ospita 38 migranti. Sono stati resi i risultati di tamponi realizzati tra gli ospiti e la presenza di 8 positivi ha creato agitazione. Chi manifesta sintomi è stato isolato per quanto riguarda le camere ma i migranti hanno chiesto delucidazioni sul fronte dell’uso degli spazi comuni a partire dalla mensa.

Agitazione che è si subito placata con l’arrivo dei militari della compagnia di Saronno che hanno controllato che la situazione non degenerasse. A fornire risposte e soluzione alle domande degli stranieri il personale di Croce Rossa che gestisce la struttura. La calma è tornata all’interno del centro d’accoglienza intorno alle 17. Tanti i tradatesi che si sono accorti della tensione ed incuriositi si sono avvicinati per cercare di capire cosa stesse succedendo vedendo i mezzi dei carabinieri e tante persone del centro mobilitate.

(per la foto si ringrazia la nostra lettrice)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome