TRADATE – E’ Carlo Giacomelli il nuovo presidente dell’Amatori rugby Tradate. Nei giorni scorsi si sono tenute le elezioni del direttivo dell’associaizone, direttivo che resterà in carica sino al 2024. In tutto il sodalizio sportivo conta 110 soci, e ben 92 (fra deleghe e presenza diretta) hanno preso parte alla votazione. Giacomelli, già vicepresidente, è stato nominato presidente; gli altri eletti sono Marco Cocco (che è stato il più votato), Pietro Ravazzani, Giancarlo De Vita, Enrico Lovito e Vincenzo Comunale.

Per il rugby tradatese si tratta di un anno importante, è infatti il venticinquesimo di fondazione. Ora l’obiettivo è quello di guardare alla prossima stagione, con la speranza che possa svolgersi regolarmento dopo che quest’anno tutta l’attività sportiva si è fermata nella fase più acuta dell’emergenza coronavirus.

(foto di gruppo per i dirigenti dell’Amatori rugby di Tradate)

08072020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome