TRADATE – Il fondi del Governo, annunciati lo scorso fine settimana dal premier Giuseppe Conte, non hanno “dimenticato” i Comuni del Tradatese. Ecco le somme dei contributi ottenuti per i buoni spesa e per gli aiuti ai cittadini. A Tradate – che conta 18 mila e 983 abitanti – sono andati 100 mila e 639 euro; a Castiglione Olona (7685 abitanti) sono stati assegnati 40 mila e 742 euro; a Venegono Inferiore (6097 abitanti) la somma di 32 mila e 323 euro; a Venegono Superiore (7378 abitanti) la somma di 40 mila e 276 euro. Che ovviamente saranno destinati non a tutti, ma ai più bisognosi.

Ieri sera infatti il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, ha firmato l’ordinanza che stanzia i 400 milioni ai Comuni da utilizzare come buoni spesa per far fronte all’emergenza Coronavirus e aiutare chi è in difficoltà economica. Definita la ripartizione dei fondi: l’80% del totale, 320 milioni, viene ripartito tra le amministrazioni in base alla popolazione, mentre il 20%, 80 milioni, viene distribuito in base alla differenza tra il reddito pro capite e il reddito medio nazionale.

30032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome