TRADATE – Sirene in omaggio di medici e infermieri: è successo ieri mattina davanti all’ospedale “Galmarini” di Tradate dove si sono raduti molto di quelli che sono in prima linea ad affrontare l’emergenza coronavirus, dunque dai volontari della protezione civile a quelli della Croce rossa italiana, dai carabinieri agli agenti della polizia locale tradatese iniziando dal comanante Claudio Zuanon, e gli agenti di Castiglione Olona, Locate Varesino e Lonate Ceppino; oltre a carabinieri e guardia di finanza. C’erano anche rappresentanti delle Amministrazioni comunali di Tradate e dei paesi del circondario ed il parroco, don Gianni Cazzaniga che ha impartito la benedizione a tutti i presenti; ed i vigili del fuoco del comando locale.

Un momento dunque di pubblico ringraziamento a chi sta operando in ambito sanitario, per tutto quello che stanno facendo in questi giorni particolarmente difficili.


Per informazioni o aiuto riguardo all’emergenza coronavirus:

Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto archivio)

17042020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome