TRADATE – Lunedì riapre la biblioteca Frera di via Zara, ma solo per il prestito librario. Lo annuncia l’Amministrazione comunale, che sta adottando tutte le misure suggerite da Governo e Regione Lombardia per frentare la diffusione del Coronavirus.

Da lunedì 9 marzo sarà infatti aperta soltanto per il prestito librario e l’accesso alla struttura sarà consentito con orari ridotti e con ingressi contingentati in modo tale da evitare assembramenti di persone e consentire la corretta applicazione delle nuove norme per il contrasto al Coronavirus. Potranno accedere massimo 10 persone alla volta, le quali, dopo aver scelto tra gli scaffali i libri da prendere in prestito, dovranno poi attendere il proprio turno mantenendo una distanza di almeno un metro da chi le precede.

L’aula studio e le altre aree della biblioteca destinate alla lettura dei quotidiani o allo studio, la sala eufonica e le postazioni internet restano invece chiuse. Orari di apertura ridotti: lunedì chiusa al mattino, aperta pomeriggio dalle 15 alle 18; dal martedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18.

07032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome