TRADATE – Il cuore dei tradatesi in questi giorni difficili segnati dall’emergenza coronavirus si è trasformato in una donazione a favore de “La casa della città solidale”, no profit di via Isonzo a Tradate, che segue persone in difficoltà.

Sono proprio i volontari del sodalizio a darne notizia tramite i social network: “I giorni più difficili non scoraggiano la generosità nelle persone: il ristorante “Il terrazzo di Diana” di Locate Varesino ci ha appena donato la frutta, la verdura e le uova che aveva comprato per la sua attività commerciale di questa settimana. Ringraziamo di cuore per questo gesto e ringraziano di cuore anche le famiglie che seguiamo!”

“La casa della città solidale” è un’associazione no profit di promozione sociale nata sulla realtà tradatese. Fra i progetti del sodalizio il “Market solidale” per aiutare le famiglie bisognose dando un aiuto alimentare attraverso il welfare generativo e la moneta complementare; il “Progetto scuola” per creare un’educazione alla partecipazione sociale e al “non spreco”; “Mani in pasta”, corso di formazione al volontariato con attività di volontariato attivo; il “Progetto orti” per individuazione di terreni in cui avviare la coltivazione solidale fatta da una Cooperativa di giovani interessati e da volontari.

(foto: alcuni volontari dell’associazione “La casa della città solidale” durante una iniziativa benefica)

13032020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome